IL PRESIDENTE DEL CNOG HA DECISO DI ADOTTARE UNA PROCEDURA “PUNITIVA” IN CASO DI MANCATA PARTECIPAZIONE AI CORSI

I commenti sono chiusi