COMUNICATO DELL’ASSOCIAZIONE LIGURE DEI GIORNALISTI E IL GRUPPO LIGURE USSI

L’Associazione Ligure di Giornalisti, il Gruppo ligure Ussi e l'ordine Ligure dei Giornalisti stigmatizzano il comportamento dell’allenatore del Genoa Ivan Juric che – nel corso della conferenza stampa dopo la partita di sabato sera col Napoli – ha risposto con maleducazione e parolacce  a una domanda di un collega. Nel pieno rispetto dei ruoli, invitiamo il mister rossoblù ad esprimere le sue opinioni come sempre in assoluta libertà ma senza eccessi verbali. Crediamo si tratti di un precedente pericoloso, per chi tutti i giorni è chiamato a svolgere la nostra professione. Domandare è lecito, rispondere è cortesia: soprattutto è opportuno rispondere con un linguaggio adeguato non solo a beneficio dei colleghi ma anche di chi segue  i servizi giornalistici, in questo caso gli appassionati di sport. E ricordiamo che Ivan Juric e al Genoa che i cronisti, nelle conferenze stampa e nelle interviste, fanno domande per raccontare i fatti. La nostra speranza è che la vicenda resti un episodio isolato.

Associazione ligure dei Giornalisti
Gruppo ligure USSI

I commenti sono chiusi